Gemeinde-
und Bezirkssuche

Un nuovo conducente per la comunità di Parma

10.02.2019

Nel pomeriggio di domenica 10 febbraio 2019, l’apostolo Rolf Camenzind ha fatto visita nella piccola comunità di Parma, accompagnato dal vescovo Ivan De Lazzari.

 
/api/media/503524/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b3ba692bc5eb16862ab755c0b5731675%3A1635300068%3A1740426&width=1500
/api/media/503525/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=bb2263a0c3248147e1ea51be4cc459c4%3A1635300068%3A5399603&width=1500
/api/media/503526/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=2fb4d1b92497e17a18cd57db8087ba71%3A1635300068%3A1067935&width=1500
/api/media/503527/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=6e54309a266e5392c75d2652c7bea34f%3A1635300068%3A1517920&width=1500
 

L’apostolo ha servito i presenti con un testo biblico dalla prima lettera di Paolo ai Corinzi, 13, 8: ”L'amore non verrà mai meno".


L’apostolo ha trattato il tema dell'amore verso Dio e della potenza dello Spirito Santo. L'amore versato in noi da parte dello Spirito Santo ci accompagna, ci dà forza e sentimenti di gratitudine. Ci ricorda che ci ama anche se non siamo perfetti. Quello che vediamo di tale amore è solo una parte, quello che comprendiamo è incompleto e con la nostra intelligenza non lo possiamo capire: qui subentra la fede. Il vero senso della fede è avere fiducia nel Padre. Ci interessa capire sempre di più o meglio fermarsi a quello che sappiamo? L’operare dello Spirito Santo ci aiuta a capire sempre di più Dio. Anche se a volte non comprendiamo tutto o pensiamo che non ci siano risposte, Dio ci ama e non ci rendiamo conto di quante volte in realtà sia intervenuto, quanti danni ha limitato, quante volte ci ha protetti con i Suoi angeli.


Il vescovo, chiamato all’altare, ha ribadito che questa domenica è stata ricca di amore per tutti coloro che si sono avvicinati all’altare. Dove sarebbe bello essere? Nel mare dell'amore. Il vescovo ha infine esortato a cercare le certezze divine e a continuare il proprio cammino di fede nel Signore. 


Il cambio di conducente
Dopo aver ricoperto per tanti anni l’incarico di conducente è arrivato il momento per il sacerdote Franco Cassetta di passare il timone al nuovo prescelto, il sacerdote Enzo Hamadi, proveniente dalla comunità di Trezzano sul Naviglio (MI). L'apostolo ha ringraziato il conducente uscente per tutto quello che ha fatto e lo ha liberato dall'incarico, che ora passa nelle mani del sacerdote Hamadi. Il sacerdote Cassetta continuerà a lavorare e servire quale sacerdote nella comunità di Parma. Il primo compito per il nuovo conducente è quello di amare i fratelli, sorelle e tutte le anime. Non sarà sempre facile, ma è un obiettivo che deve serbare saldo nel proprio cuore.